';
side-area-logo

Preparazione Spirituale e Festa di S. Bakhita (8 feb.)

Int – 2014 – LO SGUARDO DI LUCE
Int – 2015 – GLOBALIZZARE LA SPERANZA
Int – 2016 – VOLTO DI MISERICORDIA
Int – 2017 – UNA SPERANZA POSSIBILE
Int – 2018 – PADRI E MADRI NELLA FEDE
Int – 2019 – IL FASCINO DI UNA DONNA LIBERA – PIU’ VIVI E PIU’ UMANI
Int – 2020 – CON BAKHITA A SCUOLA DI UMANITA’
N – 2014 – LETTERA “RICETTA” DI DISCERNIMENTO
N – 2015 – A HAPPY WOMAN – English
N – 2015 – UNA DONNA FELICE
N – 2016 – TESTIMONE DI MISERICORDIA – Umile amore accolto e donato
N – 2017 – SANTA BAKHITA SPERANZA POSSIBILE
N – 2017 – SANTA BAKHITA ANCORA CI PARLA
N – 2019 – GE 1° + 4° cap – Caratteristiche della santità
N – 2020 – SCUOLA DI UMANITA’ Libertà, Amicizia, Tenerezza
N – 2020 – SCUOLA DI UMANITA’ Libertà, Amicizia, Tenerezza-1
N – 2020 – NATALE – S. Giuseppe l’uomo di cui si fida il cielo.
N – 2021 – Vicina per incontrarci tutti.
T – 2016 – 1° DONNA DI MISERICORDIA – S. Agata
T – 2016 – 2° MADRE DI MISERICORDIA – S. Paolo Miki
T – 2016 – 3° DONNA FELICE PERCHE’ AMATA DA DIO – Primi Vespri S. Bakhita
T – 2017 – 1° SAPIENZA DI MEMORIE FAMILIARI -salmi domenica
T – 2017 – 2° SANTITA’ DELLE VOCAZIONI – Paolo Miki e comp.
T – 2017 – 3° TESTIMONE SPERANZA SOCIALE – Primi Vespri S. Bakhita
T – 2018 – 1° INCONTRI SPIRITUALI – S. Agata
T – 2018 – 2° GRAZIE – Paolo Miki
T – 2018 – 3° PROFEZIE NELLO SPIRITO – Primi Vespri S. Bakhita
T – 2019 – 1° FASCINO DI UNA DONNA LIBERA – Test. SORAINA – S. Agata
T – 2019 – 2° FASCINO DI UNA DONNA LIBERA – Test. Matteo Campana – S. Paolo Miki
T – 2019 – 3° FASCINO DI UNA DONNA LIBERA – Test. FIBROMIALGIA – Primi Vespri S. Bakhita
T – 2020 – CON BAKHITA A SCUOLA DI UMANITA’ nell’ Evangelii Gaudium
T – 2021 – 1. fraternità e universalità
T – 2021 – 2. dialogo e perdono
T – 2021 – 3. unità e progetti condivisi
P – PER I POPOLI DI TUTTI I CONTINENTI
P – PACE E GIUSTIZIA NEL MONDO E PER L’UMANITA’

NORME PER UTILIZZO DEL PATRIMONIO LETTERARIO E MULTIMEDIALE DELL’ISTITUTO CANOSSIANO – FDCC:
1- I testi pubblicati in questo sito potranno essere scaricati, usati, stampati e distribuiti non a scopo di lucro. 2- Solo l’Istituto Canossiano può concedere il permesso di pubblicazione del proprio patrimonio letterario, fotografico, artistico e multimediale a chi ne faccia richiesta scritta. 3- Chi volesse tradurre dei testi in altre lingue può pubblicare una edizione in lingua locale, con una casa editrice del proprio Paese, citando: autore e fonte dell’opera originale, specificando se l’Istituto ha verificato o no lo scritto. 4- Dei testi tradotti in altre lingue si chiede di inviarne, all’Archivista del Santuario di Santa Bakhita a Schio (via Fusinato, 51), una percentuale concordata di copie per offrirli ai pellegrini che visitano il Santuario, quale contributo per il lavoro di verifica, ricerca e risorsa dell’Archivio stesso. 5- A chi pubblica studi o romanzi su S. Bakhita non è consentito indicare i riferimenti del Santuario di Schio o dell’Istituto canossiano in forma implicita od esplicita, senza previa autorizzazione dell’archivista, tramite richiesta e conferma scritta. 6- I permessi dati sono da rinnovare prima di ogni ristampa o nuova edizione, allo scopo di facilitare l’inserimento di correzioni nel testo stesso. 7- L’archivista sarà disponibile alla consultazione con i traduttori e verifica degli scritti prima della loro pubblicazione. Inviare la richiesta da: Ricerche e proposte di spiritualità https://canossianebakhitaschio.org/in-dialogo/
Sor. Maria Carla Frison
Archivio Santuario S. G. Bakhita Schio – 01 ottobre 2020